TUTTI ABBIAMO SENTITO PARLARE DI ALLERGIA… 
MA COS'È ESATTAMENTE?

Article Read Duration 3 minuti di lettura

L'evento centrale in una reazione allergica è il rilascio di istamina innescato da “bombe allergiche” dette mastociti, predisposti per reagire a specifici allergeni. Ecco i segni caratteristici che ci fanno impazzire: arrossamento, prurito, bruciore, … Clicca qui per andare direttamente al paragrafo successivo: “ Le reazioni della mia pelle mi stanno facendo impazzire… cosa posso fare”?

PELLE: IL PRIMO BERSAGLIO
DELLE ALLERGIE

Esistono tre tipi principali di reazioni allergiche della pelle:

  1. Orticaria: una reazione istantanea molto comune a sostanze che entrano in contatto con la pelle, ai cibi che mangiamo o ai medicinali che prendiamo. Si tratta di manifestazioni diffuse, in rilievo, di colore rosso e incredibilmente pruriginoso.
  2. Dermatite da contatto: un rash desquamato che prude e brucia, talvolta con vesciche o fuoriuscita di liquido. Questa eruzione può impiegare settimane a scomparire. Si manifesta circa 48 ore dopo l'esposizione. Le cause più comuni includono il nichel, i saponi non adatti alla propria pelle e i prodotti per la pulizia della casa. Anche alcuni cosmetici non adatti per la pelle reattiva possono causare reazioni simili.
  3. Pelle a tendenza atopica: In questa condizione la barriera della pelle è "difettosa" e consente quindi agli allergeni di penetrare e raggiungere gli strati più profondi della pelle, causando fastidi. Così si innesca un circolo di prurito-grattamento che può interferire con il sonno e la qualità della vita, soprattutto per i bambini. Un emolliente adatto è sempre il primo passo per una routine lenitiva che aiuta a ripristinare la funziona barriera della pelle.

LE REAZIONI DELLA MIA PELLE MI STANNO FACENDO IMPAZZIRE…
COSA POSSO FARE?

Sempre più persone sono affette da reazioni cutanee allergiche a cosmetici non adatti alla pelle reattiva, detergenti e anche prodotti di pulizia sbagliati. Le conseguenze per la pelle? Prurito, bruciore, secchezza superficiale, talvolta reazioni marcate e visibili… suona familiare?

Ecco tre strategie utili per gestire queste reazioni:

  1. Rinforza la barriera della pelle con una crema di cui ti puoi fidare. Questa dovrebbe essere ipoallergienica e avere una formulazione semplice priva di profumi. Tale barriera aiuta a proteggere la pelle da allergeni da contatto come il polline e i detergenti da bucato.
  2. Non allarmarti, perché ci sono tante piccole cose che puoi fare per alleviare le reazioni della pelle. Per cominciare, tieni le creme in frigo.
  3. Se nient'altro funziona… usa il make-up per coprire le reazioni allergiche! Alcuni semplici accorgimenti possono fare la differenza per distrarre l'attenzione dai segni dell'allergia:
  • Occhi rossi che lacrimano: distogli l'attenzione dal rossore scurendo le tue ciglia, e opta per un mascara waterproof per evitare le macchie in caso di lacrimazione.
  • Occhiaie scure: Usa un pennello sottile e super morbido e picchietta un correttore intenso con pigmenti nei toni del giallo sulla zona interessata, e poi stendi con la punta delle dita pulite.
  • Rossore del viso: correggi rossori eccessivi del tuo incarnato con un correttore a penna verde, poi applica un fondotinta fluido lenitivo.

(Link dei prodotti: Mascara Respectissime, Mascara waterproof LRP, Toleriane Pennello Correttore, Toleriane Fluido)

Clicca QUI per altri consigli di soccorso per alleviare i segni dell'allergia e QUI per scoprire le cattive abitudini da evitare nella tua routine quotidiana di bellezza.

E dai un'occhiata QUI per le informazioni principali sulle allergie.

VERO
O FALSO

L'ALCOOL PUÒ PEGGIORARE
LE TUE ALLERGIE.

VERO

L'alcool è una potenziale causa di allergia cutanea. Studi scientifici hanno infatti dimostrato che l'alcool può aggravare qualunque reazione allergica. Questo è in parte legato all'istamina e ai solfiti contenuti nelle bevande alcoliche.
Scopri di più

LE RICETTE FAI DA TE SONO DA EVITARE
PER LA PELLE SENSIBILE.

VERO

Per quanto sembri strano, rovistare fra gli scaffali in cucina per creare trattamenti personalizzati per la pelle fatti in casa può non essere la soluzione giusta se si ha una pelle a tendenza allergica. Molti ingredienti naturali, infatti, possono risultare estremamente fastidiosi.
Scopri di più

I PENNELLI PER IL TRUCCO
POSSONO PROVOCARE ALLERGIE.

VERO

Nei pennelli e negli strumenti per applicare il trucco possono annidarsi polvere e allergeni, per questo devono essere lavati di frequente. Pulisci i pennelli con saponi ipoallergenici oppure con un prodotto apposito per la pulizia dei pennelli per il trucco.
Scopri di più

FRUTTA E VERDURA
NON CAUSANO MAI REAZIONI ALLERGICHE.


FALSO

Alcuni tipi di frutta e verdura contengono alti livelli di composti chiamati salicilati (correlati all'aspirina). Nelle persone sensibili ai salicilati, i cibi ricchi di questi composti possono peggiorare i segni delle reazioni allergiche.
Scopri di più

IL NOSTRO IMPEGNO
PER LA SICUREZZA

Standard di sicurezza che vanno al di là della normativa internazionale in materia di cosmetici.

Guancia di donna con porzione di prodotto La Roche Posay

IL 100% DEI PRODOTTI È
TESTATO CONTRO LE ALLERGIE

Vedi di più
Requisito indispensabile = Nessuna reazione allergica
Se riscontriamo anche solo un caso di allergia, il prodotto viene immediatamente riesaminato e riformulato nei nostri laboratori
Contagocce che spinge goccia nella bottiglietta

SOLO GLI INGREDIENTI ESSENZIALI,
ALLA GIUSTA DOSE ATTIVA

Vedi di più
I nostri prodotti sono sviluppati in collaborazione con dermatologi e tossicologi, e contengono solo gli ingredienti necessari con le giuste dosi attive.
Particolare di uomo a torso nudo che abbraccia neonato

PRODOTTI TESTATI
SU PELLI MOLTO SENSIBILI 

Vedi di più
La tollerabilità dei nostri prodotti è verificata sulle pelli più sensibili: pelle reattiva, a tendenza allergica, acneica o atopica, danneggiata o fragilizzata da trattamenti contro il cancro.
Particolare di confezione La Roche Posay

UNA FORMULA TUTELATA
NEL TEMPO

Vedi di più
Selezioniamo la confezione che offre una maggiore protezione e usiamo solo i conservanti necessari per garantire una perfetta tollerabilità ed efficacia nel tempo.

VEDI TUTTI GLI ARTICOLI
SULLA PELLE ALLERGICA

placeholder Le tue abitudine quotidiane possono essere fonte di allergie?
LEGGI DI PIÙ
placeholder LE 10 ALLERGIE PIÙ COMUNI
E COME EVITARLE
LEGGI DI PIÙ