Protezione solare capelli e pelle:
UVA E UVB: DUE BUONI MOTIVI
PER PROTEGGERE LA TUA PELLE

Article Read Duration 3 minuti di lettura

Il sole emette vari tipi di raggi ultravioletti. Anche se i raggi UV rappresentano solo una percentuale ridottissima dei raggi che raggiungono la superficie terrestre, sono comunque molto potenti. Esistono vari tipi di raggi UV: i raggi UVC, filtrati dall'ozonosfera, e i raggi UVA e UVB, che raggiungono la superficie terrestre.

I raggi UVA sono presenti tutto l'anno e possono penetrare a fondo nella pelle, fino a raggiungere le cellule del derma. A lungo andare, i raggi UVA possono alterare le cellule e causare fotoinvecchiamento, le cosiddette "allergie solari" (rossori, prurito), e disturbi pigmentari (macchie, "maschera della gravidanza"). I danni causati da un'eccessiva e scorretta esposizione al sole e senza adeguata protezione potrebbero aumentare il rischio di sviluppare tumori della pelle.

L'energia dei raggi UVB è estremamente elevata e anche se sono bloccati da nuvole e vetro, possono penetrare comunque nell'epidermide. Questi raggi possono far abbronzare, ma possono anche causare scottature e altri problemi tra cui reazioni allergiche e aumentare il rischio di sviluppare tumori della pelle. Ecco perché è importante proteggere la pelle sia dai raggi UVA, sia da quelli UVB.

Inoltre, alcuni trattamenti contro il cancro possono rendere la pelle più sensibile alla luce del sole. Perciò, anche un'esposizione al sole estremamente ridotta può avere effetti negativi.

LA TUA PROTEZIONE QUOTIDIANA
DURANTE I TRATTAMENTI

I raggi UVA sono presenti tutto l'anno, in ogni luogo e in ogni stagione. Anche nelle giornate nuvolose, possono penetrare nel derma e causare danni alla pelle. Ecco perché si raccomanda di usare tutti i giorni una crema con un fattore protettivo adatto alla propria tipologia di pelle.

Alcuni effetti negativi dei trattamenti (rash, secchezza cutanea, alterazione della barriera cutanea, iperpigmentazione) possono peggiorare con l'esposizione al sole. Ecco perché è essenziale proteggere la pelle.

Scegli prodotti protettivi ipoallergenici, formulati per pelli sensibili e piacevoli da applicare sulla pelle, poiché è importante proteggerla ogni giorno.

Dall'inizio del trattamento fino a un anno dopo il termine, è bene usare una protezione solare che contenga filtri per raggi UVA e UVB con fattori di protezione elevati per proteggere la pelle, fragilizzata dai trattamenti.

Chiedi consiglio all'équipe medica che ti segue. Il tuo medico saprà indicarti quale prodotto applicare in base alla condizione della tua pelle.

IN CASO DI
ESPOSIZIONE PROLUNGATA

• Per esposizione prolungata si intende qualunque tipo di esposizione continua, come le attività all'aperto, o il tempo trascorso in spiaggia, o in montagna. In questi casi è bene prendere alcune precauzioni.

• Evita di esporti al sole fra mezzogiorno e le 16:00, quando il sole è allo zenit. Se non puoi evitarlo, proteggi la pelle indossando abiti (t-shirt a maniche lunghe e pantaloni), occhiali da sole, un cappello a tesa larga o un berretto.

• Per quanto possibile, cerca di pianificare un eventuale lavoro all'aperto per la mattina, o per il tardo pomeriggio, e cerca di lavorare all'ombra. Per proteggere la pelle dal contatto diretto con i raggi del sole puoi ripararti sotto ombrelloni, edifici, alberi e tende da sole.

• Scegli la tua protezione solare in crema, gel od olio con un SPF 50+ e una protezione ad ampio spettro contro i raggi UVA e UVB, come quelli della linea Anthelios.

• Applica questo prodotto dopo la crema idratante, senza dimenticare orecchie, labbra, parte anteriore e posteriore del collo, palmi delle mani, piante dei piedi e cuoio capelluto, se necessario, poiché queste zone vengono spesso trascurate.

• Se pratichi attività all'aperto, applica il prodotto ogni due ore su tutte le zone esposte.

• Elimina definitivamente l'abbronzatura con il lettino solare.
Source SFD (http://www.sfdermato.org/)

VERO
O FALSO

I TRATTAMENTI PER IL CANCRO
NON CAUSANO ALCUN DANNO ALLE UNGHIE.


FALSO

Le tue unghie potrebbero assumere un aspetto diverso dopo la chemioterapia o una terapia mirata: divengono più fragili e possono presentarsi secche, delicate o scolorite, oppure delle macchie possono comparire sulla superficie. Questo effetto potrebbe essere aggravato da aggressioni chimiche o fisiche giornaliere.
Scopri di più

LE MANI E I PIEDI POSSONO
SECCARSI PIÙ VELOCEMENTE DURANTE IL TRATTAMENTO PER IL CANCRO.

VERO

Le mani, i piedi e le labbra richiedono particolari attenzioni. Dato che hanno poche ghiandole sebacee, hanno anche meno oli protettivi. Questo significa che tendono a seccarsi più rapidamente, in particolare quando sono bersaglio di aggressioni ambientali multiple o di un pesante programma anti-cancro. La pelle può ispessirsi, spaccarsi ed essere dolorante. Devi nutrirla e proteggerla con una crema adatta.
Scopri di più

IL SOLE FA BENE DURANTE
UN TRATTAMENTO PER IL CANCRO.


FALSO

Alcuni trattamenti per il cancro possono rendere la pelle più sensibile al sole. L'esposizione alle radiazioni ultraviolette (UV) comporta quindi il rischio di scottature molto intense, per cui è generalmente consigliato evitare completamente di esporsi al sole. Dovresti fare ancora più attenzione se stai facendo radioterapia.
Scopri di più

L'ACQUA TERMALE DI LA ROCHE-POSAY
HA POTERI MAGICI.

VERO

In un certo senso. Questa "acqua vellutata" di La Roche-Posay ha riconosciute proprietà lenitive e anti-ossidanti.
Scopri di più

SPESSO I CAPELLI
SONO I PRIMI AD ESSERE COLPITI

VERO

La caduta dei capelli è uno degli effetti collaterali più temuti: la chemioterapia introduce una sostanza tossica nel sangue e distrugge le cellule che si moltiplicano rapidamente, come le cellule del cancro, ma anche alcune cellule sane, come quelle dei follicoli piliferi. Ecco perché i capelli e i peli sono spesso i primi ad essere colpiti.
Scopri di più

SCOPRI LA NOSTRA
GAMMA

ANTHELIOS è una gamma all’avanguardia nel settore dei solari. La loro protezione elevata ad ampio spettro è il risultato di quasi 30 anni di ricerca clinica avanzata sul trattamento della pelle legata al sole e sulla pelle sensibile.

IL NOSTRO IMPEGNOPER LA PELLE SENSIBILE

Brand partner di dermatologi.

laroche posay safety commitment product allergy tested model close up

PRODOTTI AD ELEVATA
TOLLERABILITÀ

Vedi di più
Elevata Tollerabilità I nostri prodotti sono formulati per limitare il rischio di allergie
laroche posay safety commitment essential active dose product head

SOLO GLI INGREDIENTI ESSENZIALI

Vedi di più
I nostri prodotti contengono solo gli ingredienti necessari per donare un confort immediato, intenso e duraturo
laroche posay safety commitment sensitive skin model baby

PRODOTTI TESTATI
SU PELLI SENSIBILI 

Vedi di più
La tollerabilità dei nostri prodotti è verificata sulle pelli sensibili: pelli reattive, allergiche, con tendenza acneica o atopica, danneggiate o fragilizzate.
laroche posay safety commitment formula protection product head

PROTEZIONE DELLA QUALITÀ
DELLA FORMULA

Vedi di più
Selezioniamo la confezione che offre una maggiore protezione alla formula con una perfetta tollerabilità ed efficacia nel tempo.

PER SAPERNE DI PIÙ SULLA
PROTEZIONE SOLARE

placeholder Intolleranza al sole: segni, cause e come contrastarla
Scopri