La mia pelle sensibile

Proteggere la pelle sensibile dalle aggressioni della vita quotidiana

Per le donne con la pelle sensibile, anche la giornata più ordinaria può nascondere numerosi fattori che ne influenzano le reazioni. Sbalzi di temperatura, aria condizionata, acqua dura o calcarea… Numerosi elementi scatenanti che possono causare discomfort e minare il benessere della cute su diversi tutti i fronti, così la pelle prude, brucia e pizzica.

Com'è comprensibile, queste donne sono costantemente alla ricerca di soluzioni atte a lenire e proteggere la pelle dalle aggressioni della vita quotidiana… E sono pronte a provare qualsiasi cosa!Meglio affidarsi a trattamenti specifici, evitando i rimedi fai da te.

La verità è che scegliere trattamenti adatti e specifici per la pelle sensibile è il primo passo per donarle sollievo e benessere, ma adottare poche e semplici abitudini quotidiane può fare la differenza. Scopri come mantenere la tua pelle sensibile nella sua comfort-zone con il nostro quiz.

1

Una lunga doccia calda aiuta a lenire la mia pelle sensibile. Vero o falso?

FALSO

Esporre la pelle sensibile al caldo o al freddo stimola il rilascio di istamina, che può scatenare una reazione a catena. Ovviamente non puoi controllare il tempo meteorologico, ma puoi optare per un bagno o una doccia veloce e tiepida.

2

L'esposizione al sole può aumentare la sensibilità della pelle. Vero o falso?

VERO

L'adorazione del sole è incompatibile con un incarnato sensibile. I raggi UV causano stress ossidativo: assicurati di inserire una protezione ad ampio spettro contro raggi UVA-UVB e UVA lunghi nella tua routine di bellezza del mattino.

3

Un bicchiere di vino può rilassare sia me che la mia pelle. Vero o falso?

FALSO

L'alcool dilata i vasi sanguigni nella pelle, aumentando i rossori. Inoltre, disidrata l'epidermide, indebolendo ulteriormente la già delicata barriera della pelle sensibile ed esponendola così maggiormente ai fattori di stress.

4

Ciò che mangio non può influenzare i livelli di discomfort della mia pelle. Vero o falso?

FALSO

Sostanze come la capsaicina, presente nei piatti speziati, può causare un'iperstimolazione dei recettori della pelle, a volte causando fastidio molto intenso, sensazione di pizzicore e pelle che tira, così come arrossamenti visibili. A volte mangiare insipido è meglio…

5

Smettere di fumare fa bene alla pelle sensibile. Vero o falso?

VERO

La nicotina contenuta nel fumo di sigaretta causa lo spasmo e il restringimento dei piccoli vasi sanguigni nella pelle, interferendo con la micro-circolazione e il livello di idratazione. Disidratata ed esposta allo stress ossidativo, la pelle dei fumatori è molto più vulnerabile alle aggressioni esterne. Tenere la pelle sensibile lontana dal fumo può aiutare ad alleviarne il discomfort.

6

Le mie emozioni non hanno nessuna influenza sulla pelle sensibile. Vero o falso?

FALSO

Lo stress e le emozioni intense provocano la dilatazione dei vasi sanguigni della pelle, scatenando sia arrossamenti che sensazione di discomfort. Molte donne trovano nella meditazione o in tecniche di rilassamento un buon alleato per mantenere la propria pelle in una zona "zen".



Riprendi il controllo sulla tua pelle sensibile iniziando nel modo giusto. La formula vincente? Uno stile di vita equilibrato e trattamenti dermocosmetici specifici, per ristabilire comfort e benessere della pelle. Con i giusti trattamenti, le donne dalla cute sensibile possono vivere pienamente la propria vita.