COME PREPARARTI ALLA VISITA DALL'ALLERGOLOGO
E OTTENERE IL MIGLIOR TRATTAMENTO PER L'ALLERGIA CUTANEA

duration time 2 minuti di lettura

Se ti rivolgi a un allergologo per trovare una soluzione efficace alla tua allergia cutanea e ottenere il meglio, segui 3 semplici step.


1. Raccogli informazioni:

• Tieni un diario dei sintomi per 2 settimane prima dell'appuntamento
• Assicurati di avere a portata di mano una storia clinica aggiornata
• Scopri se in famiglia ci sono già stati casi di allergia

2. Preparati delle domande. Ad esempio:

• A cosa sono allergico/allergica?
• Quanto è seria la mia allergia?
• Devo portare sempre con me l'EpiPen?

3. Il giorno dell'appuntamento, indossa abiti comodi che puoi togliere e rimettere facilmente. Il giorno del test, ricorda di non assumere antistaminici e altri medicinali per calmare i sintomi.

PER CONSENTIRE AL MEDICO DI TRATTARE LE TUE ALLERGIE CUTANEE,
RACCOGLI TUTTE LE INFORMAZIONI POSSIBILI PRIMA DELL'APPUNTAMENTO

Tieni un diario dei sintomi allergici

I medici sostengono che, anche a confronto con molti avanzati test di laboratorio, la storia clinica è un elemento fondamentale di molte diagnosi. E individuare la giusta diagnosi è fondamentale per trattare i tuoi fastidiosi rash cutanei.  Quindi, se hai ben chiara la tua storia clinica e i tuoi sintomi, sarà più facile offrire spunti utili all'allergologo. È molto utile tenere un "diario dei sintomi" dove annotare tutti i rash cutanei, o altre reazioni allergiche, idealmente almeno per 2 settimane prima dell'appuntamento.

Porta con te una storia clinica aggiornata

Potresti chiedere al tuo medico curante di compilare una lista aggiornata di ogni tua condizione preesistente, oltre a una lista dei medicinali che stai eventualmente assumendo: potrebbero essere fattori cruciali nella tua allergia. Tutte queste informazioni essenziali aiuteranno il medico a elaborare soluzioni su misura per dare alla tua pelle il sollievo che merita dalle allergie cutanee.

Approfondisci i possibili casi di allergie in famiglia

Probabilmente l'allergologo ti chiederà se nella tua famiglia ci sono casi di allergie o reazioni correlate come febbre da fieno, asma, o pelle a tendenza atopica. Inoltre, ti chiederà se qualcuno dei tuoi familiari ha mai avuto reazioni severe come l'anafilassi. Assicurati di chiedere ai tuoi genitori e ai tuoi fratelli e sorelle informazioni sulle loro allergie. Anche in questo caso, offrendo al medico una visione completa della situazione lo aiuterai a trovare il miglior trattamento per la tua allergia cutanea.

PER SCOPRIRE COME TRATTARE LE TUE ALLERGIE CUTANEE,
PREPARA UNA LISTA DI DOMANDE IN ANTICIPO

Stila una lista delle domande fondamentali che vorresti porre alla fine della visita per assicurarti di ricevere un trattamento completo per la tua allergia cutanea. Domande utili:

  • Cosa significano i risultati del mio test?
  • A cosa sono allergico/allergica?
  • Quanto è seria la mia allergia?
  • Come posso evitare reazioni allergiche?
  • Devo portare sempre con me l'EpiPen?
  • Posso sottopormi a una terapia desensibilizzante?
  • Ci sono prodotti per l'igiene personale con allergeni che dovrei evitare?
  • Come posso ridurre le reazioni allergiche della mia pelle?
  • Quali follow-up sono previsti (con l'allergologo)?

PER CONSENTIRE AL MEDICO DI SVOLGERE IL PROPRIO LAVORO IN MODO EFFICACE
E TRATTARE LA TUA ALLERGIA CUTANEA,
PREPARATI A ESEGUIRE DEI TEST

Ricorda di indossare abiti comodi, da togliere e rimettere facilmente, se il medico volesse sottoporti a patch test sulla schiena o a pinprick test sul braccio. Potresti anche dover sottoporti a un prelievo di sangue. Infine, non assumere antistaminici e altri medicinali per calmare i sintomi prima dell'appuntamento, perché potrebbero interferire con i risultati dei test… E non dimenticare di portare con te il tuo diario dei sintomi! 

Dai un'occhiata QUI per scoprire le informazioni principali sulle allergie

VERO
O FALSO

È SEMPRE MEGLIO NON FARE LA DOCCIA
PER CHI HA LA PELLE A TENDENZA ALLERGICA.


FALSO

Se non detergi la pelle alla fine della giornata, gli allergeni e le sostanze come polline e inquinamento rimangono a contatto con la pelle per tutta la notte. Queste possono interferire con la funzione barriera della pelle e causare irritazioni.
Scopri di più

L'ALCOOL PUÒ PEGGIORARE
LE TUE ALLERGIE.

VERO

L'alcool è una potenziale causa di allergia cutanea. Studi scientifici hanno infatti dimostrato che l'alcool può aggravare qualunque reazione allergica, che si tratti di asma, rinite allergica o vari tipi di eruzione cutanea. Questo è in parte legato all'istamina e ai solfiti contenuti nelle bevande alcoliche.
Scopri di più

I PRODOTTI FATTI IN CASA SONO
POTREBBERO NON ESSERE ADATTI A CHI HA LA PELLE SENSIBILE.

VERO

Per quanto sembri strano, rovistare fra gli scaffali in cucina per creare trattamenti personalizzati per la pelle fatti in casa può causare molte reazioni se si ha una pelle a tendenza allergica. Molti ingredienti naturali, infatti, possono risultare estremamente irritanti.
Scopri di più

I PENNELLI PER IL TRUCCO
POSSONO PROVOCARE ALLERGIE.

VERO

Nei pennelli e negli strumenti per applicare il trucco possono annidarsi polvere e allergeni, per questo devono essere lavati di frequente. Pulisci i pennelli con saponi preferibilmente ipoallergenici oppure con un prodotto apposito per la pulizia dei pennelli per il trucco, per tutelare sempre la tua salute.
Scopri di più

IL NOSTRO IMPEGNOPER LA PELLE SENSIBILE

Marca partner di dermatologi e pediatri

laroche posay safety commitment product allergy tested model close up

PRODOTTI AD ELEVATATOLLERABILITÀ

Vedi di più
Elevata Tollerabilità I nostri prodotti sono formulati per limitare il rischio di allergie
laroche posay safety commitment essential active dose product head

SOLO GLI INGREDIENTI ESSENZIALI,
ALLA GIUSTA DOSE ATTIVA

Vedi di più
I nostri prodotti contengono solo gli ingredienti necessari per donare un confort immediato, intenso e duraturo
laroche posay safety commitment sensitive skin model baby

PRODOTTI TESTATI
SU PELLI SENSIBILI 

Vedi di più
La tollerabilità dei nostri prodotti è verificata sulle pelli sensibili: pelle reattiva, a tendenza allergica, acneica o atopica, danneggiata o fragilizzata.
laroche posay safety commitment formula protection product head

PROTEZIONE DELLA QUALITÀ
DELLA FORMULA

Vedi di più
Selezioniamo la confezione che offre una maggiore protezione alla formula con una perfetta tollerabilità ed efficacia nel tempo.