Come radere
la pelle sensibile

Article Read Duration 7 minuti di lettura

La rasatura può stressare la pelle e può essere fastidiosa per chi ha la pelle secca o sensibile e può manifestarsi “ la pelle arrossata, ma è possibile prevenire questa reazione:


• Inumidisci la pelle con acqua calda o con un impacco caldo.

• Usa un olio pre-rasatura e massaggia la barba con movimenti circolari.

• Prediligi schiuma o gel da barba privi di alcol.

• Segui il senso della pelle, radendo, cioè, nella direzione in cui crescono i peli, ed esercitando una pressione molto leggera.

• Scegli una rasatura bagnata con rasoi a lama singola, oppure valuta se passare a un rasoio elettrico.

• Pulisci sempre con attenzione le lame prima e dopo l'uso.

• Completa il trattamento con una crema adatta e rigenerante preferibilmente con vitamina B5.

Perché la mia pelle è sensibile
dopo la rasatura?

La rasatura può infastidire la pelle, danneggiandone gli strati più esterni

La rasatura comporta il passaggio di una lama sulla pelle del tuo viso, quindi non è un caso che possa renderla piuttosto sensibile! Questa lama, sia essa di un rasoio manuale o elettrico, crea dei piccoli danni.

Irritazione da rasoio:

Sensazione di bruciore e pelle che tira, pelle arrossata

Le rasature continue possono risultare fastidiose e lasciare la pelle arrossata. Questo fenomeno è conosciuto con il nome di “irritazione da rasoio”. Piano piano, la pelle tende a seccarsi. Nei casi più severi, sul viso può manifestare anche la follicolite. La follicolite è caratterizzata da foruncoli alla base dei peli simili a quelli tipici della pelle a tendenza acneica. Ma con le giuste informazioni e conoscenze, puoi provare a prevenire queste reazioni. Il segreto sta nella preparazione!

Il modo migliore
per radere la pelle sensibile

Inizia con la giusta preparazione

Fermati subito! Prima di avvicinare la lama al viso, devi preparare la tua pelle nel modo più adeguato – vedrai che farà la differenza. Ecco come:

Prima di tutto, inumidisci la pelle tamponando il viso con un panno caldo (non bollente). O, ancora meglio, raditi subito dopo aver fatto una doccia calda! Il calore e il vapore aiutano a preparare la pelle e ti consentiranno di radere più facilmente la barba.

Valuta se usare un olio pre-rasatura per ammorbidire i peli e consentire al rasoio di scivolare in modo uniforme sul viso, riducendo al minimo gli sfregamenti. Massaggia la barba con movimenti circolari in modo da alzarla bene.

Inoltre, scegli di usare una schiuma o gel da barba delicata preferibilmente senza alcol.

Trova gli strumenti adatti

Se non esigi una rasatura di fino, scegli un rasoio elettrico: dovrebbe infastidire meno la tua pelle.
Ma se cerchi un look estremamente curato, l'unica soluzione è la rasatura bagnata.

I rasoi multilama non sono ideali nel tuo caso. Più lame ha un rasoio, maggiore è la probabilità che queste possano fragilizzare la superficie della pelle Un rasoio a lama singola, anche se non sempre facilmente reperibile e un po' più complicato da usare, risulterà decisamente più delicato sulla tua pelle.

Assicurati di usare lame ben affilate. Le lame poco affilate possono premere di più sulla pelle, rischiando di arrossarla maggiormente.

Il pennello da barba crea subito un effetto "professionale", tuttavia è un accessorio dove si annidano facilmente i batteri, che da lì si trasferiscono direttamente sulla pelle. Il modo migliore per stendere la schiuma o il gel da barba è con le mani pulite.

Radi la barba nella giusta direzione – segui il senso della pelle!

Evita di raderti senza seguire una direzione precisa! Segui sempre il senso della pelle, facendo scorrere la lama nella direzione in cui crescono i peli: dalle orecchie verso la bocca e dal mento verso il collo. Forse pensi di poter ottenere una rasatura più precisa radendoti nella direzione contraria al senso dei peli, ma in realtà così facendo si rischia di rovinare anche una pelle perfetta, poiché aumenta la possibilità di provocare danni.

Inoltre, forse perché la mattina si va sempre di fretta, molti uomini esercitano troppa pressione sul rasoio; un tocco più leggero aiuta invece a evitare eventuali danni alla pelle sensibile.

Dopo la rasatura, sciacqua sempre il viso e applica un prodotto lenitivo

Dopo la rasatura, lava via l'olio e la schiuma da barba, in modo da non lasciare residui che possano ostruire i pori. Sciacqua la pelle accuratamente con acqua calda. Basta soltanto l'acqua: non occorre detergere nuovamente. Dopo il risciacquo, applica un prodotto riparatore e rigenerante come CICAPLAST Baume B5 per donare un intenso comfort alla pelle e lenire le zone arrossate.

Pulisci sempre il tuo rasoio!

È importante pulire sempre il rasoio prima e dopo l'uso per ridurre al minimo la possibilità di possibili contaminazioni Lava la testina del tuo rasoio sotto l'acqua calda per rimuovere eventuali residui di peli e di prodotto, quindi passaci sopra un po' di alcol per un risultato perfetto!

Se hai la pelle sensibile, tutte queste abitudini ti aiuteranno a evitare gli arrossamenti da rasoio e a mantenere un incarnato uniforme e luminoso.

Qual è il miglior rasoio elettrico per la pelle sensibile?

Se desideri radere la tua pelle sensibile con un rasoio elettrico, valuta i seguenti punti:

  • Un motore più potente generalmente è più veloce e agevole, di conseguenza richiede meno passaggi sulla pelle.
  • La rasatura bagnata può essere più adatta alla pelle sensibile, quindi valuta un rasoio elettrico che possa funzionare anche sulla pelle bagnata.
  • Controlla il livello di calore della testina di rasatura – meno calda è, meglio è, per evitare di irritare la pelle e prevenire fastidi.

Molti uomini che hanno problemi a radersi sono preoccupati. Clicca sui link per saperne di più.

VERO
O FALSO

GLI STATI D’ANIMO
POSSONO AVERE EFFETTI SULLA MIA PELLE SENSIBILE.

VERO

Lo stress e le emozioni intense provocano una vasodilatazione a livello cutaneo, dando luogo a rossori e sensazioni di fastidio. Per molti, rimedi come la mindfulness o simili tecniche di rilassamento rappresentano validi alleati per mantenere la pelle sensibile in uno stato “zen”. Questo approccio dà risultati migliori se associato a trattamenti specifici per la pelle sensibile come quelli della linea TOLERIANE.
Scopri di più

I PRODOTTI BIOLOGICI SONO
I MIGLIORI PER LA PELLE SENSIBILE.


FALSO

Solo perché qualcosa è naturale non significa che sia adatta alla pelle sensibile. Infatti, molti estratti naturali delle piante possono causare quelle familiari sensazioni di prurito, bruciore e pizzicore. E la natura è piena di allergeni!
Scopri di più

L'ESPOSIZIONE AL SOLE
PUÒ ACCENTUARE LA SENSIBILITÀ DELLA PELLE.

VERO

Il sole può davvero essere dannoso per la pelle sensibile. I raggi UV, infatti, scatenano stress ossidativo causando rossori Includi nella tua routine quotidiana di trattamento della pelle una protezione solare ad ampio spettro per i raggi UVA-UVB e i raggi UVA lunghi, come la gamma ANTHELIOS.
Scopri di più

UNA LUGA DOCCIA CALDA
PUÒ AIUTARE A LENIRE LA PELLE SENSIBILE.


FALSO

Una doccia o un bagno caldo può servire per rilassare i muscoli dopo una giornata frenetica, ma non è una buona opzione per la pelle sensibile. Esporre la pelle sensibile alle temperature calde (come anche fredde) stimola il rilascio dell'istamina (la molecola del prurito) e può causare una reazione a catena di fastidi. È meglio preferire brevi docce o bagni tiepidi.
Scopri di più

IL NOSTRO IMPEGNOPER LA PELLE SENSIBILE

Brand partner di dermatologi.

Guancia di donna con porzione di prodotto La Roche Posay

PRODOTTI AD ELEVATATOLLERABILITÀ

Vedi di più
Elevata Tollerabilità I nostri prodotti sono formulati per limitare il rischio di allergie
Contagocce che spinge goccia nella bottiglietta

SOLO GLI INGREDIENTI ESSENZIALI

Vedi di più
I nostri prodotti contengono solo gli ingredienti necessari per donare un confort immediato, intenso e duraturo
Particolare di uomo a torso nudo che abbraccia neonato

PRODOTTI TESTATI
SU PELLI SENSIBILI 

Vedi di più
La tollerabilità dei nostri prodotti è verificata sulle pelli sensibili: pelli reattive, allergiche, con tendenza acneica o atopica, danneggiate o fragilizzate.
Particolare di confezione La Roche Posay

PROTEZIONE DELLA QUALITÀDELLA FORMULA

Vedi di più
Selezioniamo la confezione che offre una maggiore protezione alla formula con una perfetta tollerabilità ed efficacia nel tempo.

VEDI TUTTI GLI ARTICOLI
SULLA PELLE SENSIBILE

placeholder PERCHÉ HO LA FORFORA?
CAUSE, SEGNI E TRATTAMENTI
LEGGI DI PIÙ
placeholder PELLE SENSIBILE: CAUSE
INTERNE ED ESTERNE
LEGGI DI PIÙ
placeholder SOLUZIONI
PER LA PELLE SENSIBILE
LEGGI DI PIÙ