0
Torna a larocheposay.it

Il nuovo spazio dedicato ai bambini con la pelle a tendenza atopica per incoraggiare la loro indipendenza

Pelle a tendenza atopica e vacanze estive

Qual è la cosa che ti piace di più all'idea di andare in vacanza? Forse vuoi diventare un campione di nuoto. O magari non vedi l'ora di assaggiare tutti i gusti di gelato... Qualunque sia la tua attività preferita durante le vacanze, segui queste semplici indicazioni per fare in modo che la pelle a tendenza atopica non rovini la tua estate di divertimenti!

\\SRV-PUBLIC-2015\Applications\Site-LRP-Inter-V4\Maquettes\online\includeV4\images-dyn\justlikegrownups_2017

In piscina

Saltare, tuffarsi, nuotare nell'acqua fresca della piscina è sempre molto divertente. Ma se hai la pelle a tendenza atopica, a volte il cloro può irritarla. Ricordati sempre di risciacquarti bene sotto la doccia dopo ogni bagno.

v_article-690761450.jpg

Al mare

Sguazzare nel mare e sentire la sabbia tra le dita è un modo bellissimo di trascorrere la giornata. Ma se di recente hai avuto molto prurito, l'acqua salata può bruciare sulla pelle. Se succede, risciacquati con acqua dolce e applica un po' di Cicaplast. Ti darà subito sollievo!

v_article04_para2.jpg

Un'ultima cosa… non dimenticare la protezione solare!

Un po' di sole fa bene alla pelle a tendenza atopica, ma devi ricordare di proteggerla applicando una crema solare se non vuoi scottarti. Ricorda di riapplicare la crema più volte durante il giorno. Alcune creme solari sono testate per la pelle a tendenza atopica, come quelle della linea Anthelios. E ricorda, non dimenticare mai la protezione, perché le scottature solari bruciano ancora di più della pelle a tendenza atopica irritata!

Non esiste nessuna ragione per cui la pelle a tendenza atopica debba impedirti di trascorrere una splendida vacanza. Ricordati solo di seguire questi consigli per tutta la vacanza.

v_article-693209500.jpg

loading : 1,124 sec