PELLE A TENDENZA ATOPICA

La pelle a tendenza atopica è una condizione cutanea molto comune in neonati e bambini che causa prurito. Il 15-20% dei bambini di età inferiore ai 7 anni presenta questo problema, una cifra salita vertiginosamente negli ultimi 30 anni. Nel 50% dei casi, la pelle a tendenza atopica tende a risolversi prima dei 5 anni ma può persistere anche nell'adolescenza e in età adulta.*

*Fonte: CHU Nantes, unità di oncologia e dermatologia, specializzata nella dermatite atopica, aprile 2015

LE TUE DOMANDE
LE NOSTRE RISPOSTE

1 quote-marks

Quali sono i segni frequenti di una pelle a tendenza atopica?

Nei bambini, la pelle a tendenza atopica può manifestarsi con chiazze rosse, desquamazioni e ruvidità, soprattutto su guance e mento. Le chiazze da pelle a tendenza atopica possono presentare piccole lesioni e potrebbero sanguinare. Potrebbero anche formarsi vescicole con conseguente fuoriuscita di liquido. Nel tempo, la pelle si ispessisce e diventa coriacea.

Scopri di più

0

TI È STATO D'AIUTO?

1 quote-marks

PERCHE' SI MANIFESTA LA PELLE A TENDENZA ATOPICA?

La pelle a tendenza atopica è una condizione che comprende cause genetiche e cause ambientali come gli acari della polvere. La pelle è "costituzionalmente" secca, il che significa che ha una funzione barriera indebolita. Negli adulti, queste condizioni si possono verificare anche in persone che svolgono professioni che richiedono un frequente lavaggio delle mani.

Scopri di più

0

TI È STATO D'AIUTO?

1 quote-marks

La pelle a tendenza atopica prude?

La barriera protettiva della pelle non ha una funzionalità ottimale, il che significa che allergeni ed agenti potenzialmente irritanti potrebbero penetrare in profondità. La pelle a tendenza atopica può essere trattata con detergenti delicati e applicazione di creme emollienti due volte al giorno per riequilibrare l'ecosistema di "batteri buoni" presenti sulla pelle.

Scopri di più

0

TI È STATO D'AIUTO?

1 quote-marks

La pelle a tendenza atopica è un'allergia?

L'eczema non corrisponde all'allergia, è un problema della pelle atopica. Con la pelle atopica, la barriera cutanea non funziona correttamente, permettendo ad allergeni e irritanti di penetrare profondamente e causare infiammazioni; si manifestano quindi i sintomi dell'eczema (prurito, rossore, chiazze di pelle secca...)

Scopri di più

0

TI È STATO D'AIUTO?

1 quote-marks

Cosa può causare la comparsa dei segni della pelle a tendenza atopica nei bambini?

La pelle a tendenza atopica è un problema ereditario. La funzione barriera della pelle è indebolita e, di conseguenza, la pelle risulta meno protetta nei confronti dell'azione di agenti esterni. Nella maggior parte dei bambini i segni della pelle a tendenza atopica scompaiono con la crescita; tuttavia, in alcuni casi può persistere fino all'età adulta.


Scopri di più
0

TI È STATO D'AIUTO?

VERO
O FALSO

LA PELLE A TENDENZA ATOPICA
PUÒ ESSERE CONTAGIOSA.


FALSO

La pelle a tendenza atopica non è assolutamente contagiosa. Il trattamento delle manifestazioni della pelle a tendenza atopica si basa su prodotti sostitutivi del sapone adatti, emollienti e corticosteroidi topici.
Scopri di più

LA DIETA PUÒ
AGGRAVARE LA PELLE A TENDENZA ATOPICA?

VERO

Alcuni cibi possono scatenare le manifestazioni della pelle a tendenza atopica. Se ritieni che l'alimentazione possa aggravare i problemi legati alla pelle a tendenza atopica nel tuo caso o nel tuo bambino, consulta un medico, che potrà prescriverti test ematici e cutanei per individuare allergie a vari cibi (di solito si sospettano reazioni ad arachidi, latte, soia, grano, pesce e uova).
Scopri di più

GRATTARE LA PELLE A TENDENZA ATOPICA
BLOCCA IL PRURITO.


FALSO

Grattandosi si attiva il circolo vizioso della pelle atendenza atopica: le unghie danneggiano la pelle, già fragilizzata, rendendola più sensibile agli aggressori i quali a loro volta inducono a grattare ancora di più con conseguenti danni aggiuntivi. LIPIKAR Baume AP+ ripristina i lipidi sulla superficie della pelle, contribuendo a distanziare le manifestazioni acute e dimezzando il prurito notturno.
Scopri di più

LA PELLE A TENDENZA ATOPICA
SCOMPARE CON IL TEMPO.

VERO

A seconda dei bambini, la pelle a tendenza atopica può durare pochi mesi o anni. La metà dei bambini con pelle a tendenza atopica risolve il problema entro i cinque anni di età. In alcuni casi, la pelle a tendenza atopica persiste anche in età adulta, ma è impossibile da prevedere.
Scopri di più

COS'È
LA PELLE A TENDENZA ATOPICA?

Cosa si intende esattamente per pelle a tendenza atopica? Si tratta di una condizione in cui la pelle non secerne una quantità sufficiente di lipidi superficiali (gli idratanti naturali della pelle), il che significa che è "costituzionalmente" secca. Di conseguenza, alcuni aggressori- quali alcuni detersivi per il bucato o acari della polvere - possono infastidire la pelle causando prurito e rossore

Come si presentano le manifestazioni della pelle a tendenza atopica? La pelle a tendenza atopica causa prurito e si presenta spessocon rossori, di frequente sul viso nei neonati, e nelle pieghe cutanee attorno a gomiti, polsi e ginocchia nei bambini più grandi.

PELLE A TENDENZA
ATOPICA

Se hai la pelle a tendenza atopica, hai una predisposizione genetica allo sviluppo di allergie. Spesso questo problema è accompagnato da altre condizioni "allergiche" come febbre da fieno, asma e allergie alimentari. La prevalenza dell'atopia è in netto aumento. Nel 1960, l'atopia interessava il 5-10% della popolazione, mentre oggi la percentuale si aggira sul 10-20%.

PELLE A TENDENZA ATOPICA
E QUALITÀ DELLA VITA

La pelle a tendenza atopica non è una semplice condizione cutanea poiché causa un prurito cronico che può essere fonte di grande fastidio e distrazione. Ad esempio, un prurito costante a scuola potrebbe impedire seriamente al bambino di concentrarsi. Di notte, il prurito e la conseguente necessità di grattarsi possono rendere difficile dormire, causando grande frustrazione e ansia sia nei bambini che nei genitori.

Fortunatamente, in farmacia potrai trovare un aiuto specifico. Scorri a destra o a sinistra per scoprire tutte le migliori soluzioni (e i consigli per lo stile di vita) che possono aiutarti a controllare il prurito e restituire comfort alla tua pelle a tendenza atopica.

Nelle sottosezioni che seguono, troverai anche informazioni sulle cause della pelle a tendenza atopica e su come prendertene cura, oltre a una sezione dedicata al problema nei bambini che spiega come gestire la pelle a tendenza atopica a scuola, durante lo sport e al momento di andare a dormire.

Lo
sapevi?

DidYouKnow_Desktop_1

Per saperne di più

Fonte: A comparative study of impairment of quality of life in children with skin disease and children with other chronic childhood diseases. Beattie* e M.S. Dipartimento di Dermatologia, Ninewells Hospital, Dundee DD1 9SY, U.K.*Royal Hospital for Sick Children, Yorkhill, Glasgow, U.K.

Il nostro impegnoPer la pelle sensibile    

Marca partner di dermatologi e pediatri


Guancia di donna con porzione di prodotto La Roche Posay

Prodotti ad Elevata
Tollerabilità

Vedi di più
Elevata Tollerabilità


I nostri prodotti sono formulati per limitare il rischio di allergie
Particolare di confezione La Roche Posay

Protezione della
qualità della formula

Vedi di più
Selezioniamo la confezione che offre una maggiore protezione alla formula con una tollerabilità ottimale ed efficacia nel tempo.
Contagocce che spinge goccia nella bottiglietta

SOLO GLI INGREDIENTI
ESSENZIALI, ALLA GIUSTA DOSE ATTIVA

Vedi di più
I nostri prodotti contengono solo gli ingredienti necessari per donare un confort immediato, intenso e duraturo
Particolare di uomo a torso nudo che abbraccia neonato

PRODOTTI TESTATI
SU PELLI SENSIBILI 

Vedi di più
La tollerabilità dei nostri prodotti è verificata sulle pelli sensibili: pelle reattiva, a tendenza allergica, acneica o atopica, danneggiata o fragilizzata

CARI
LETTORI

Le informazioni mostrate hanno come solo obiettivo di fornire conoscenze generali e non devono in alcuna circostanza essere considerate sostituti di un consiglio medico professionale. Per ogni domanda di carattere medico, dovresti sempre seguire i consigli del personale sanitario qualificato.