free from spots

Oltre l'80% di adolescenti soffre di brufoli e imperfezioni.

Siamo al tuo fianco!

\\SRV-PUBLIC-2015\Applications\Site-LRP-Inter-V4\Maquettes\online\includeV4\images-dyn\freefromspots2\

Sole, stress e smog sono nemici della tua bellezza?

Stress, smog, sole e inquinamento affaticano la tua pelle e sono tra le cause di brufoli e imperfezioni. Sovraccarichi di impegni, privati di sufficienti ore di sonno e multitasking al massimo, chi vive in città è abituato a vedere nello specchio viso stanco e un incarnato spento. Ma sapevi che l'ambiente cittadino può anche peggiorare la condizione di pelle a tendenza acneica? Scopri come il sole, lo smog e lo stress fanno squadra contro il benessere della pelle, e qualche consiglio su come combatterli per fermare la comparsa di brufoli "da città"!Scopri come adattare la tua routine di bellezza per prenderti cura al meglio della pelle del viso.

Città inquinata

Le particelle di inquinamento interagiscono con la pelle

Una delle maggiori fonti di stress in città è l'inquinamento. Piccole particelle di polvere, conosciute come PM 2.5 possono penetrare attraverso la barriera protettiva della pelle e creare il caos. Queste infatti, innescano una reazione a catena che inizia con l'ossidazione del sebo sulla superficie della pelle, seguita da un aumento della produzione di sebo e ipercheratinizzazione che determina la presenza di ancora più cellule morte sulla superficie cutanea.

Morale della favola? I punti neri diventano più evidenti e possono spuntare nuovi brufoli sul viso, soprattutto nella zona T.

Ma che tipo di routine quotidiana può aiutare la pelle a difendersi? Le texture anti-adesione, che impediscono alle particelle di inquinamento di attaccarsi alla superficie della pelle, sono un buon punto di partenza.

Anche se hai sempre pensato il contrario, l'esposizione ai raggi solari può peggiorare le condizioni della pelle a tendenza acneica.

I raggi UV sono un altro nemico della pelle: ebbene sì, anche una giornata di sole può avere i suoi lati negativi. Infatti, uno degli immortali falsi miti a proposito di brufoli è che la luce del sole sia la salvezza della pelle a tendenza acneica. Sbagliato! Nel brevissimo periodo, l'abbronzatura può rendere il tuo incarnato più uniforme ma l'azione del sole, che asciuga le imperfezioni, alla fine delle vacanze può causare un effetto "rebound", che scatena un eccessiva produzione di sebo. Questo, combinato all'ispessimento dello strato esterno della pelle, ostruisce i pori, il che impedisce al sebo di fuoriuscire correttamente.

Morale della favola? Il sole altera il comportamento della pelle, rendendola più incline alla comparsa di brufoli e imperfezioni.

La pelle ha bisogno di una protezione specifica contro i raggi UV. Il primo passo? Un solare con filtro ad ampio spettro che protegga sia dai raggi UVA che dagli UVB. Opta per texture fluide, oil-free e non comedogeniche.

Lo stress peggiora le condizioni della pelle tendente alle imperfezioni

Lavorare fino a tardi, esami o scadenze importanti, un ambiente follemente competitivo… Hai mai notato che il tuo incarnato tende a soffrire durante i periodi di grande stress? Non capita solo a te: le ricerche scientifiche hanno dimostrato il legame tra elevati livelli di stress e la condizione di pelle a tendenza acneica. (1) La verità è che i medici non hanno ancora risolto l'enigma dei effetti dello stress, ma pensano che riguardi gli ormoni dello stress, che spingono le ghiandole sebacee a produrre ancora più sebo, trasformando la pelle in un terreno ferile per la comparsa di brufoli e imperfezioni.

Morale della favola? Non è la tua immaginazione: lo stress è un vero "attivatore" di brufoli! Per combattere lo stress della vita in città, ciascuno deve trovare il proprio modo di restare a un livello zen: uscire con gli amici, andare in palestra o semplicemente ignorare il telefono... L'importante è prendersi del tempo per se stessi e anche la pelle ringrazierà!

(1) Acta Derm Venereol. 2007;87(2):135-9. Study of psychological stress, sebum production and acne vulgaris in adolescents.

Yosipovitch G, Tang M, Dawn AG, Chen M, Goh CL, Huak Y, Seng LF.

Questo articolo è da intendersi come informazione generale. Consulta un professionista prima di modificare la tua alimentazione, il tuo piano di allenamento e prima di iniziare qualsiasi trattamento.

33621
|||

La routine adatta a te

Detersione
\\SRV-PUBLIC-2015\Applications\Site-LRP-Inter-V4\Maquettes\online\includeV4\images-dyn\freefromspots2\

Scopri di più

Trattamento
\\SRV-PUBLIC-2015\Applications\Site-LRP-Inter-V4\Maquettes\online\includeV4\images-dyn\freefromspots2\v_gamme-correct.png

Scopri di più

Make-up
\\SRV-PUBLIC-2015\Applications\Site-LRP-Inter-V4\Maquettes\online\includeV4\images-dyn\freefromspots2\

Scopri di più

Scopri di più sulla pelle a tendenza acneica