La parola alla scienza

Decodifica INCI Toleriane Teint Fluido

Tubetto di Toleriane Teint Fluido La Roche-Posay, fondotinta correttore

Vuoi scoprire qual è la funzione di ogni attivo contenuto in Toleriane Teint Fluido, fondotinta correttore? Ecco la spiegazione dettagliata del suo INCI.

Oggi descriviamo l’INCI di TolerianeTeint Fluido, il fondotinta correttore arricchito di acqua termale di La Roche-Posay adatto a tutti i tipi di pelle, anche la più sensibile, intollerante e allergica.

Sono complessivamente quattro i punti su cui si basa la formulazione del fondotinta: una fase acquosa, una fase oleosa, gli stabilizzanti ed infine i pigmenti. La formulazione si presenta come un’emulsione A/O, con il 25% di pigmenti, finemente polverizzati e micro-rivestiti.

Analizzando la formula ritroviamo una componente acquosa rappresentata principalmente dall’acqua termale di LRP e dalla glicerina per apportare idratazione ed una oleosa, in cui ritroviamo: UNDECANE, TRIDECANE, DIMETHICONE ed HEXYL LAURATE.
La fase lipidica è caratterizzata da molecole oleose che conferiscono alla formulazione un potere emolliente con un tocco leggero e un residuo finale setoso.

Naturalmente affinché un’emulsione sia stabile e il risultato maquillage ottimale è importante la presenza dei giusti agenti emulsionanti , ed è per questo che ritroviamo: POLYGLYCERYL-4 ISOSTEARATE, CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE, ACETYLATED GLYCOL STEARATE e DISODIUM STEAROYL GLUTAMATE. A sostegno degli emulsionanti, vi sono ingredienti che stabilizzano la formulazione in quanto fungono da sospendenti e da viscosizzanti: MAGNESIUM SULFATE, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, TRISTEARIN e CELLULOSE GUM.

Infine per ottenere la giusta nuance del fondotinta vengono miscelati i pigmenti in un’opportuna percentuale.
I pigmenti presenti in Toleriane Teint sono stati finemente micronizzati attraverso un processo tecnico, così polverizzati e uniformemente miscelati permettono di ottenere un risultato maquillage naturale, senza appesantire.
Sono principalmente ossidi di ferro (CI 77499, CI 77491/IRON OXIDES) e ossidi di titanio, (C177891/TITANIUM DIOXIDE), questi ultimi nella formulazione fungono anche da filtri UVB e UVA.

Consigliati per te

Tutti gli articoli