Home Questo mese si parla di La Pelle La marca I Prodotti Iniziative Le Persone La roche posay per te
 

CAMOUFLAGE: TRUCCO CORRETTIVO PER NASCONDERE I DIFETTI DEL VISO

Il camouflage è una tecnica di trucco correttivo,  utilizzata per nascondere i difetti del viso, che si sta diffondendo negli ultimi anni. È utilizzato per mimetizzare arrossamenti della pelle, vitiligine (chiazze non pigmentate sulla pelle), ustioni, cicatrici dovute ad interventi chirurgici o incidenti, segni lasciati dall'acne, macchie brune e macchie scure (che possono comparire durante la gravidanza o l’allattamento).

La tecnica del trucco correttivo ha un forte impatto sociale ed è molto utile dal punto di vista psicologico, in quanto aiuta a nascondere quegli inestetismi della pelle che possono causare forti insicurezze.
Il camouflage ha tre obiettivi principali: mascherare gli inestetismi, creare un effetto naturale sulla pelle e assicurare una lunga durata.

Il trucco correttivo viene realizzato con ciprie, correttori, creme colorate scelte sulla base del colore della pelle che aiutano a nascondere gli inestetismi.

Per le discromie, nel camouflage ci si avvale della teoria dei colori:  vengono abbinati colori complementari o opposti al fine di annullare un effetto cromatico indesiderato. Per gli inestetismi, invece, si utilizzano prodotti con un’alta concentrazione di pigmenti al fine di ottenere un risultato coprente omogeneo e uniforme.

I cosmetici impiegati nel camouflage sono molto coprenti, poichè devono assicurare una resistenza sulla pelle di almeno 24 ore, essere resistenti all'acqua e contenere un filtro solare. Devono, inoltre, essere ipoallergenici e non comedogeni, preferibilmente privi di profumi e conservanti e, ovviamente, conservare i requisiti tipici dei cosmetici tradizionali.
pagina 1 di 2  pagina successiva ›
 
INDICE 1 di 5 successivo